CONDIVIDI
Danilo Petrucci (Getty Images)

MotoGP | Danilo Petrucci: “Dovizioso? Contento che mi abbia voluto”

Danilo Petrucci arriva da una stagione fatta di tanti alti e bassi, ma salito sulla Ducati ufficiale ha subito dimostrato di poter fare la differenza. L’ex Pramac sembra già trovarsi a proprio agio sulla Desmosedici ed ha un rapporto davvero speciale con il proprio compagno di team, Andrea Dovizioso.

Come riportato da “Sky Sport”, Danilo Petrucci ha così commentato questa due giorni di test: “Penso che il fatto di vedermi in questi due test sempre lì davanti sia stata una sorpresa un po’ per tutti. Con Dovi siamo molto amici, a livello personale lo stimo molto e come pilota lo stimo ancora di più”.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti su Danilo Petrucci CLICCA QUI

Petrucci e Dovizioso cercano di essere amici

Il rider della Ducati ha poi proseguito: “Con lui ci parliamo, questo inverno ci alleneremo anche insieme. Per me è la prima volta. Ci siamo parlati e ci siamo detti: cerchiamo di non essere nemici, siamo amici e di lavorare insieme, infatti, nel box c’è un’atmosfera molto serena. Spesso lui viene a parlare da me o vado io da lui”.

Infine Danilo Petrucci ha così concluso: “Io sono fiero di dargli una mano. Lui ha bisogno di un pilota forte accanto per vedere dei dati, ha bisogno di vedere qualcosa di diverso, di vedere se funziona. Sono contento che lui è stato uno di quelli che mi ha voluto accanto il prossimo anno”.

Insomma a quanto pare sembra esserci una bella atmosfera in casa Ducati. La speranza è che lavorando insieme Petrucci e Dovizioso possano finalmente riuscire a battere Marc Marquez dopo due tentativi andati a vuoto.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori