CONDIVIDI
Andrea Dovizioso (Getty Images)

MotoGP | Conferme dal manager, Dovizioso-Ducati è fatta

Finalmente la tanto attesa firma sul contratto è arrivata. Andrea Dovizioso e Ducati hanno deciso di proseguire ancora una volta insieme il proprio rapporto, con buona pace di Honda, che aveva messo gli occhi sul suo talento per affiancarlo a quello di Marquez in un clamoroso dream team.

Nell’ultima settimana c’è stato lo scatto decisivo tra le parti, con Ducati che è andata incontro alle richieste di Andrea Dovizioso. Secondo quanto rivelato da “Sky Sport” oggi alle 17 dovrebbe esserci una conferenza stampa dove verrà confermato il tutto.

Dovizioso pronto a firmare

In merito a ciò ha parlato anche il suo manager, Simone Battistella, che ha così dichiarato: “Nel corso degli ultimi giorni abbiamo chiarito molte cose, molti punti fondamentali. Devo fare ancora alcuni meeting con Ducati per vedere se riusciamo a definire le ultime cose. Spero vada tutto bene”.

Il manager ha poi proseguito: “I chiarimenti fatti negli scorsi giorni sono molto importanti. Sinceramente non vedo come potremmo incastrarci su certi dettagli adesso. Confermo che Andrea si è trovato davanti alla possibilità di poter scegliere tra HRC e Ducati. Sicuramente le richieste di Andrea erano abbastanza precise nei confronti di Ducati e le negoziazioni sono andate avanti in maniera indipendente l’una dall’altra”.

Infine Battistella ha così concluso: “Secondo me è stato bello per Andrea ricevere i complimenti da parte di due squadre. Però è stato bello anche aver trovato delle soluzioni con Ducati perché significa che c’è stata la buona volontà da parte di tutti di cercare e trovare queste soluzioni, cosa non scontata. Se non restasse Lorenzo credo che Petrucci sia un ottimo candidato per affiancare Dovizioso in Ducati“.

Intanto Andrea Dovizioso ha chiuso la FP1 a soli 25 millesimi da Marc Marquez, a riprova che questa Ducati riesce a comportarsi alla grande in ogni pista.

Antonio Russo