CONDIVIDI
Tony Cairoli e Franco Morbidelli (Twitter)

Una grande giornata di festa per tutto lo sport italiano, in particolare per i motori a Roma, presso la Casa delle Armi al Foro Italico, dove sono stati consegnati i Collari d’Oro 2017 dal CONI. Presenti all’importante cerimonia il presidente del CONI Giovanni Malagò, il premier Gentiloni, il Ministro dello Sport Luca Lotti, il presidente del Comitato Italiano Paralimpico Luca Pancalli, il presidente FMI Giovanni Copioli e il Segretario Generale FMI Alberto Rinaldelli.

L’evento, andato in diretta televisiva su Rai 2, ha visto trionfare il motocross. A vincere l’ambito premio, infatti, sono stati Tony Cairoli e Kiara Fontanesi. Gloria anche per il Moto Club Pavia, prima società motociclistica nella storia a conquistare l’ambitissimo trofeo.

Anche Morbidelli premiato

Tony Cairoli nel 2017, dopo 2 anni di digiuno, ha portato a casa il suo 9° titolo mondiale e ora è ad un passo da agguantare il record di 10 corone iridate attualmente tra le mani di Stefan Everts.

Gloria dicevamo anche per l’altra medaglia del motocross italiano, Kiara Fontanesi, che in questa splendida annata ha conquistato il suo 5° titolo mondiale. Kiara dopo un 2016 un po’ sottotono è tornata più forte che mai in questo 2017 e ha riportato a casa la corona iridata.

Spazio anche per il Motomondiale con Franco Morbidelli insignito anche lui del medesimo premio dopo il titolo Moto2 conquistato in questo 2017. Come riportato da “Motorsport.com”, Tony Cairoli a margine della premiazione ha così dichiarato: “Voglio vincere 11 mondiali, è un grande onore ricevere questo premio”.

Insomma ennesima giornata trionfale per il motocross, uno sport troppo spesso messo ai margini dai media italiani. Lo stesso Tony Cairoli in una nostra intervista esclusiva si era lamentato del trattamento riservato al suo sport da parte delle varie testate.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori