Conferenza stampa MotoGP
MotoGP (Getty Images)

MotoGP | Che pilota F1 vorresti come compagno di team? Nessuno risponde Vettel

Spesso le domande social suscitano sempre ilarità tra i piloti durante la conferenza stampa che anticipa il weekend di gara. Questa volta i rider sono stati interrogati su quale pilota F1 avrebbero voluto al loro fianco come compagno di team e a sorprendere è che tra le tante risposte nessuna ha citato Vettel, 4 volte campione del mondo.

Marc Marquez ha puntato sul patriottismo: “Io scelgo Fernando Alonso perché siamo dello stesso paese e poi lui ha tantissima esperienza. Mi piacerebbe prendere la sua capacità nel fare giri veloci, la sua aggressività e la sua capacità nell’essere veloce sin dal primo giro”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Quartararo e Zarco si affidano allo sponsor

Alex Rins invece ha scelto il campione del mondo in carica: “Vorrei avere Hamilton, sembra un bravo ragazzo ed è molto veloce sia in qualifica che in gara”. Mentre Vinales si è lanciato su un classico: “Io scelgo Schumacher perché per me è stato uno dei migliori, una leggenda. Credo che avesse una freddezza incredibile”.

Dello stesso avviso anche Dovizioso che ha dichiarato: “Per me lo stesso di Maverick. Ci sono stati tanti piloti speciali, ma scelgo anche io Michael perché sento tante storie su di lui e gli anni in cui ha vinto con la Ferrari ha fatto degli allenamenti molto duri ed in macchina era un vero ingegnere. Faceva quello che gli altri non facevano, faceva qualcosa di speciale e quando fai questo vuol dire che sei speciale”.

Quartararo invece si è fatto prendere da motivi di sponsor forse: “Io scelgo Hamilton. Ha anche lui lo stesso sponsor nostro: Petronas. L’abbiamo conosciuto in Qatar, è un bravo ragazzo e anche a lui piacciono le moto”. Stessa cosa ha fatto anche Zarco: “Come pilota Red Bull devo dire Gasly, può essere un buon compagno di squadra. Riguardo ad una qualità penso ad un pilota del passato: Prost. Mi piacerebbe imparare da lui a sviluppare un progetto come faceva perché in questo momento mi sarebbe molto utile”. Nessuno però ha deciso di puntare sul ferrarista che pure ha segnato un’epoca con i suoi 4 Mondiali in Red Bull.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori