CONDIVIDI
Jorge Lorenzo (Twitter)

MotoGP | Che batosta per Jorge Lorenzo, un mese per recuperare

Jorge Lorenzo ha cominciato decisamente con il piede sbagliato questa sua avventura con la Honda. Non certo per colpa sua sia chiaro. La caduta dell’iberico nei turni di prove non solo ha pregiudicato l’intero suo weekend, ma potrebbe costargli caro anche sul prosieguo della sua stagione.

In questa MotoGP così estenuante, infatti, la preparazione fisica è fondamentale e purtroppo Jorge Lorenzo sinora tra infortuni vari ha potuto fare davvero troppo poco da questo punto di vista e questo alla lunga potrebbe costargli caro durante l’annata.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti su Jorge Lorenzo CLICCA QUI

Costola incrinata

Dopo l’infortunio allo scafoide dell’inverno la caduta in Qatar è solo l’ennesimo ostacolo di un inizio di stagione sinora davvero complesso per il rider spagnolo che dovrà decisamente lavorare il doppio per essere in forma e giocarsi qualcosa di importante con la HRC.

Il rider iberico si è sottoposto ad una TAC per capire i risvolti della caduta e ha postato il risultato su Twitter: “TAC fatta. Incrinatura della prima costola destra, 3 settimane/1 mese per recuperare. Combatteremo in Argentina”. Insomma la situazione non è per niente semplice. Fortunatamente il prossimo appuntamento in Argentina è fissato per il 31 marzo e dopo il GP di Austin arriverà solo il 14 aprile, quindi ci sarà abbastanza tempo per recuperare anche se sarà complicato arrivare a queste gare fisicamente tirato a lucido.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori