CONDIVIDI
photo Twitter

E’ il giorno della grande festa per Marc Marquez nella sua amata Cervera. Al termine di una stagione “stressante” e combattuta fino all’ultima gara, il pilota della Repsol Honda può godersi il meritato bagno di folla dopo la conquista del sesto titolo iridato, il quarto in MotoGP. Un appuntamento che sta diventando un appuntamento tradizionale dopo le edizioni del 2010, 2012, 2013, 2013 e 2016.

Nonostante la giovane età El Cabroncito non si è montato la testa e ha conservato la sua roccaforte nel suo paese natale, vicino ad amici e familiari. Un paesino di 10.000 abitanti, il sesto comune più popoloso della provincia di Lleida. A sei giorni di distanza dal leggendario traguardo. Alle 12,30 Marc Marquez si affaccerà dal balcone della Paeria de Cervera, uno splendido palazzo in stile barocco. L’evento sarà trasmesso su un maxi schermo installato nella Placa Major.

Nel pomeriggio, alle ore 17.00, Marquez affronterà i mass media in una conferenza stampa presso la Plaça de l’Universitat, un imponente edificio storico che attualmente racchiude una scuola media, un archivio storico e un centro di formazione professionale. Da qui alle ore 19 partirà un lungo e festoso corteo che raggiungerà Placa Pio XII dove il campione terrà un discorso finale insieme ai membri della squadra e non mancheranno le sorprese.

Oltre a quanto menzionato, per intrattenere l’attesa fino all’arrivo di Marc Marquez, dalle 18.30 ci sarà un concerto in Placa Pio XII. A corollario della festa dalle 10.00 alle 20.00 sarà visitabile la mostra intitolata “I’m 93. Marc Márquez” presso il Museo di Cervera.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori