CONDIVIDI
Carmelo Ezpeleta
Carmelo Ezpeleta (©Getty Images)

Caso Ponsson, Carmelo Ezpeleta: “In MotoGP solo i migliori”

Dopo il “caso Ponsson”, Carmelo Ezpeleta è favorevole, come la maggior parte della griglia della MotoGP, a limitare l’accesso alla MotoGP ai piloti sostituti. Il caso Christophe Ponsson ha guadagnato più attenzione durante il weekend del Gran Premio di Misano, troppo lento e quindi potenzialmente d’ostacolo agli altri piloti della classe regina. Chiamato a sostituire Tito Rabat in sella alla Ducati GP16 del team Reale Avintia, ha suscitato un vespaio di polemiche nel paddock, tanto che anche la Dorna ha deciso che stabilirà un “filtro” per i piloti chiamati a sostituire colleghi infortunati.

Ponsson ha girato ad una media di sei secondi più lento rispetto al giro più veloce, un minuto dal vincitore Andrea Dovizioso. Bisogna tenere presente che il pilota francese ha fatto del suo meglio per adattarsi a un prototipo con freni in carbonio, molto più potente e rigido di quello che di solito guida. Successivamente la Commissione Grand Prix ha posto il veto alla partecipazione di Ponsson ad Alcaniz, dove Avintia aveva scelto Jordi Torres, che era molto più competitivo rispetto a Ponsson, ed i piloti hanno discusso presso la Commissione di sicurezza circa la possibilità di aumentare i requisiti per accedere alla Top Class. “Quello che non può essere è che qualcuno che non ha mai scalato una MotoGP lo faccia in un gran premio. Ma questa regola non è ancora nei regolamenti”, ha riconosciuto Aleix Espargaró . “La MotoGP è una categoria molto difficile. Chi arriva deve sapere come funziona la moto, i freni, il telaio, quindi è necessario correre”.

Nella stessa riga è posizionato Carmelo Ezpeleta. “Penso che in MotoGP debbano correre solo i piloti con alcuni record. Questo al momento non è contemplato, ma sono d’accordo con i piloti. La misura del 107% esiste già, ma non può essere limitata a questo. Penso che i piloti abbiano ragione: qui devono venire solo i migliori”.

Resta sempre aggiornato con le nostre ultimissime news di motori e altro su Google News.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori