CONDIVIDI

Dopo una lunga attesa per rivederlo in pista alla 8 Ore di Suzuka Casey Stoner è stato vittima della sfortuna dopo i primi giri della competizione nipponica. Un guasto alla moto ha causato una brutta caduta proprio mentre era in testa, un difetto che la Honda ha dovuto subito (o quasi) ammettere. Ma la beffa non finisce qui. Il pilota australiano ha riportato una frattura alla spalla e un’altra alla tibia e proprio quest’ultima ha richiesto un intervento chirurgico.

Dopo la tac di qualche giorno fa Casey Stoner non ha voluto perdere tempo e si è subito operato, probabilmente in Giappone, anche se per il momento data e tempi di riabilitazione non sono stati resi noti, nè dal pilota nè dalla HRC. Ma a confermare l’intervento è stato proprio il due volte campione della MotoGP sul suo profilo social, dove ha  postato alcune immagine dall’ospedale, come sempre accerchiato dall’affetto della moglie Adriana e di sua figlia Alessandra. Ma stavolta accanto a lui non c’è una moto o una canna da pesca, ma una fumante tazza di tè e dei biscotti.

La domanda che tutti adesso si pongono è se Casey deciderà di proseguire la sua attività, pur di semplice collaudatore, con le due ruote oppure dirà basta definitivamente. Una risposta l’avremo forse solo con il passare del tempo.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori