CONDIVIDI
Cal Crutchlow (Getty Images)

MotoGP | Cal Crutchlow: “Pedrosa collaudatore Honda? Meglio Bradl”

Cal Crutchlow sta disputando una buona stagione e sinora ha portato a casa anche una vittoria in Argentina. Ad oggi vanno dati a lui i gradi di secondo pilota Honda dietro all’inarrivabile Marc Marquez per le prestazioni offerte sin qui durante l’anno.

Proprio il britannico era uno dei candidati principali per prendere il posto di Pedrosa in HRC dopo il suo addio. Cal Crutchlow, infatti, pur correndo per il Team LCR è sotto contratto con la squadra factory. L’opportunità di avere Jorge Lorenzo però ha ingolosito troppo i giapponesi che hanno deciso di lasciare ancora una volta il rider di Coventry parcheggiato da Cecchinello.

Il britannico non vede Pedrosa collaudatore

Per Cal Crutchlow la prossima sarà una gara speciale, perché per lui è il GP di casa. Come riportato da “Autosport”, il rider britannico ha così parlato di Pedrosa: “Dani per me è un pilota fantastico, ha vinto qualcosa come 30 gare in MotoGP, è un pilota molto speciale. Marc è speciale per il modo in cui guida, ma anche Dani lo è. Lui è dolce con acceleratore e freno”.

Il pilota del Team LCR ha poi continuato: “Per il ruolo di collaudatore in Honda ci vuole un pilota neutrale come Stefan Bradl, lui fa un buon lavoro come collaudatore. Penso che le informazioni che ci dà siano di un pilota normale”.

Antonio Russo

 

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori