CONDIVIDI
Valentino Rossi (Getty Images)

MotoGP | Bufera Redding: “Valentino Rossi si organizza le gare da solo e le vince”

In settimana ha fatto notizia la vittoria nella 100 Km dei Campioni di Valentino Rossi in coppia con Franco Morbidelli. La cosa ha subito fatto il giro del mondo e pur non trattandosi di una competizione ufficiale ha comunque ricevuto un grande eco mediatico. Il Dottore, infatti, ha rilasciato alcune dichiarazioni alla fine della gara che hanno subito destato l’attenzione dei fan.

La foto della vittoria al Ranch di Valentino Rossi è stata pubblicata anche sui profili social ufficiali della MotoGP. Proprio sotto questo scatto però è arrivato un commento di Scott Redding che ha subito innescato la polemica. Il britannico ha scritto: “Ecco piloti che si organizzano da soli le proprie gare e vincono sempre. Però bisogna dire che è molto promozionale la cosa. Buon divertimento comunque”.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti su Valentino Rossi CLICCA QUI

Redding parla anche di Marquez

Naturalmente tanti fan del Dottore si sono scagliati contro Redding che ad alcuni ha così replicato: “Non voglio cominciare una polemica con Valentino, mi riferisco anche a Marquez e al SuperPrestigio”. Insomma niente di personale contro Valentino Rossi, piuttosto una critica nei confronti di quei piloti che ogni anno in inverno si divertono con queste gare di contorno.

Capita spesso, infatti, che tanti piloti vengono invitati o addirittura si organizzano da soli gare con amici anche delle categorie inferiori per divertirsi e tenersi allenati. Naturalmente sono eventi promozionali, non c’è che dire, non valgono di certo un mondiale o un successo in MotoGP, ma fanno bene mediaticamente all’immagine del pilota che la ottiene.

In sostanza, forse, il ragionamento di Redding non è completamente sbagliato. Bisogna ricordare al britannico però che un successo in una garetta tra amici riceve tutta questa risonanza proprio perché stiamo parlando di Valentino Rossi e Marc Marquez, i due rider più vincenti dell’ultimo ventennio di MotoGP. Gli stessi risultati non sarebbero nemmeno presi in considerazione dalla stampa se ottenuti da un pilota qualunque.

Antonio Russo

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Happy #WheelieWednesday!! 🤙 // Different bike, same @valeyellow46 style 🙌 #VR46 #Wheelie #Motorcycling #Motorcycle #Racing #100KmDeiCampioni

Un post condiviso da MotoGP (@motogp) in data:

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori