CONDIVIDI
Jorge Lorenzo (Getty Images)

MotoGP | Beltramo crede al divorzio tra Jorge Lorenzo e Ducati

L’annata sinora è stata davvero nera per Jorge Lorenzo. Lo spagnolo, chiamato a fare grandi cose con la Ducati sta riuscendo addirittura a fare meno bene dell’anno scorso. Lo spagnolo sinora ha portato a casa un ritiro, un 15° e un 11° posto. Il suo ruolo a Borgo Panigale è sempre più in bilico.

In casa Ducati si stanno discutendo i rinnovi, ma il budget non è più ampio come due anni fa. La situazione è davvero particolare anche perché insieme a Jorge Lorenzo sta discutendo il proprio prolungamento di contratto anche Andrea Dovizioso.

Tra Lorenzo e Dovizioso non c’è paragone

Come riportato da “Sky Sport”, il giornalista Paolo Beltramo ha così commentato la situazione: “L’anno prossimo 12 milioni a Lorenzo non li darà più nessuno. Quando è arrivato in Ducati è arrivato da vincente per vincere. In questo ha fallito, perlomeno sinora, ha corso 21 Gran Premi con la Ducati, ha fatto qualche podio, ma non ne ha vinto neanche uno. Dovizioso ne ha vinti 7, quindi non c’è paragone”.

Il giornalista ha poi continuato: “Probabilmente non è la moto adatta al suo stile di guida. Jorge Lorenzo andrà via da Ducati. L’opzione Suzuki è interessante. Quest’anno sta facendo ancora peggio dell’anno scorso”. Insomma secondo Beltramo il divorzio tra lo spagnolo e la Rossa di Borgo Panigale sembra ormai davvero inevitabile.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori