CONDIVIDI
Valentino Rossi (Instagram)

Valentino Rossi sta preparando una nuova entusiasmante stagione. Il 2018 per lui sarà un anno molto particolare, crocevia di un’intera carriera. Il Dottore, infatti, si ritroverà a fare delle scelte importanti per il suo futuro, il contratto in scadenza con Yamaha lo chiama a prendere decisioni importanti.

Valentino Rossi ha più volte annunciato che ci farà sapere qualcosa sulle sue reali intenzioni future solo dopo 6-7 gare del 2018. L’impressione un po’ di tutti è che il 46 alla fine deciderà di proseguire, il problema però resta legato alla sua competitività. Nel caso in cui il Dottore non si sentisse più a livello dei ragazzini terribili potrebbe decidere incredibilmente di smettere.

Il Dottore si lancia in musica

Resta in piedi poi anche un’idea molto interessante legata al proprio team. Valentino Rossi, infatti, ha una squadra in Moto2 e Moto3 dove alleva giovani talenti, l’idea quindi potrebbe essere quella di portare lo SKY Racing Team VR46 anche in MotoGP con moto Yamaha dal 2019 con in sella proprio il Dottore.

Naturalmente sono discorsi da ampliare in futuro e sicuramente a prescindere da quanto verrà deciso in questo 2018 è destino dello SKY Racing Team VR46 approdare in MotoGP. Intanto però Valentino Rossi si diverte a fare il DJ, ieri, infatti, è stato ospite di Simone Barbaresi.

Il DJ sul proprio profilo Instagram ha pubblicato una foto che lo ritrae in compagnia del Dottore con la seguente didascalia: “Devo dire che oltre ad essere un grande pilota è anche un grande cultore musicale. Grazie”. Sempre sui social poi gira una clip che ritrae il Dottore intento a cimentarsi in questa nuova carriera e sembra piacergli anche parecchio. Chissà che non possa essere un futuro sbocco dopo il ritiro.

Antonio Russo