CONDIVIDI
Andrea Iannone (Getty Images)

MotoGP | Andrea Iannone vuole ritornare tra i grandi

Andrea Iannone arriva da una stagione davvero pessima, tra le sue peggiori in assoluto. Il rider di Vasto, infatti, ha chiuso 13° nella classifica generale e il suo miglior risultato nel 2017 è stato solo un 4° posto ottenuto in Giappone. Quest’anno però la Suzuki sembra essere cresciuta e l’italiano potrebbe avere qualche chance in più di battagliare con i big.

Il Qatar non è una di quelle piste che fanno impazzire Andrea Iannone. Il pilota italiano, infatti, negli ultimi 2 anni si è sempre ritirato pur dimostrando di andare abbastanza veloce su questo tracciato. L’obiettivo per il rider di Vasto è di ritornare finalmente tra i migliori.

Iannone e la sua voglia di tornare grande

In vista di questo nuovo inizio Andrea Iannone ha così commentato: “La prima parte della stagione 2017 è stata molto difficile, ma alla fine abbiamo recuperato parte del gap ed eravamo più vicini al vertice. Abbiamo cominciato a lavorare molto sodo per il futuro. Credo che quest’anno abbiamo cominciato a lavorare bene sin dall’inizio. La moto ha una buona base”.

Il rider italiano ha poi proseguito: “Durante i test abbiamo lavorato molto duramente per capire nel modo migliore la moto. Credo che soprattutto qui il feeling con la moto è molto positivo. In generale siamo tutti molto vicini e sarà difficile. Quando il feeling con la moto è buono in generale guido veloce, io do sempre del mio meglio e qui in Qatar mi piace”.

Per quanto concerne, invece, i piloti che lotteranno per il titolo, Andrea Iannone non ha voluto sbilanciarsi troppo. L’italiano, infine, ha parlato della crescita dei team clienti e della possibilità di vederli lottare per il titolo: “Credo che le moto siano molto vicine tra loro e che da 3-4 anni i team satellite lavorino molto bene con quelli factory. Credo che anche loro possono lottare per grandi traguardi”.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori