CONDIVIDI
Andrea Dovizioso (Getty Images)

MotoGP | Andrea Dovizioso: “Non penso a Marquez, dobbiamo affrontare Rossi e Vinales”

Per Andrea Dovizioso non è certo una stagione facile. Il pilota della Ducati dopo una partenza fantastica in Qatar è lentamente calato allontanandosi dalla vetta della classifica mondiale. Qualche errore e un po’ di sfortuna non gli hanno più permesso di ripetere le grandi prestazioni di un anno fa nonostante una moto sulla carta ancora più forte.

Dopo il successo in Qatar, Andrea Dovizioso ha portato a casa un solo podio nelle restanti 8 gare. Ora il rider italiano dista da Marquez ben 77 punti, un’infinità se si pensa alla costanza di rendimento che di solito lo spagnolo ha.

Dovizioso non pensa al mondiale

Come riportato da “Speedweek”, Andrea Dovizioso ha così commentato il suo momento: “Ho tanti punti di distacco, ma in questo momento sono più preoccupato per il mio ritardo in gara. Non ho pensato a Marc prima della gara. Marc ha fatto tutto bene in tante gare, quindi ha un grande vantaggio. La nostra velocità è molto simile a quella di Marc”.

Il rider della Ducati ha poi continuato: “Tra di noi c’è un grosso divario nella classifica generale, ma non ci sto pensando. Non c’è motivo di pensare alla lotta per il mondiale. Dobbiamo concentrarci sui punti da migliorare per affrontare piloti come Rossi e Vinales. In Germania non si poteva lavorare adeguatamente. Abbiamo dimostrato che la nostra moto è migliore rispetto lo scorso anno. Da Brno possiamo essere molto competitivi”.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori