CONDIVIDI
Andrea Dovizioso (Getty Images)

MotoGP ! Andrea Dovizioso: “Lorenzo? Anche se lo toccavo non c’erano problemi”

Andrea Dovizioso ha disputato una gara praticamente perfetta. Partito in pole ha gestito bene le gomme tenendosi sempre nei primi due posti della graduatoria. Dopo qualche sportellata nel finale con Jorge Lorenzo poi ha deciso di allungare il passo andando a cogliere il suo 2° successo stagionale, il 4° per Ducati.

Come riportato da “Sky Sport” Andrea Dovizioso ha così commentato la propria gara: “C’è sempre un po’ una questione di orgoglio ma fino ad un certo punto. Non siamo focalizzati su questo noi. Non penso ad arrivare davanti a Jorge a fine campionato indipendentemente dal risultato”.

Dovizioso spegne la polemica con Lorenzo

Il rider della Ducati ha poi proseguito: “L’avevo capito che Jorge stava preparando il sorpasso. La pista è talmente larga che non puoi chiudere più di tanto. Io stavo largo, lui doveva entrare troppo più veloce di me e io incrociavo. Sinceramente per quanto entrava veloce non mi facevo troppi problemi come lo potessi incrociare. Anche se l’avessi toccato non sarebbe stato un problema”.

Andrea Dovizioso infine ha così concluso: “Quello che Jorge ha detto e ha fatto non mi sorprende perché ho sempre pensato che Jorge è una buona persona, una brava persona. Lo penso ancora. Come ho già detto si fa prendere un po’ troppo da certe situazioni e gli vengono trasmesse delle cose in un modo sbagliato, lui non le legge bene, poi magari si arrabbia. Io non ho grossi problemi nei suoi confronti come lui non dovrebbe averne nei miei”.

Antonio Russo