CONDIVIDI
Andrea Dovizioso (Getty Images)

MotoGP | Andrea Dovizioso: “Io come Baggio, Rossi è il Messi della MotoGP”

Andrea Dovizioso ha messo al sicuro il secondo posto nel mondiale ed ora punta a prepararsi al meglio in vista della prossima stagione. La Ducati, infatti, in questa annata è apparsa efficace e competitiva e DesmoDovi l’anno prossimo punta dritto al titolo mondiale da strappare dalle mani di Marc Marquez.

Andrea Dovizioso sarà protagonista della prossima puntata di “Italian Job” su “Sky Sport”, ma nell’anticipazione ha già fatto qualche dichiarazione interessante: “Nel secondo anno di 250 è stata un’annata con sensazioni brutte, nonostante mi sono giocato il campionato sino all’ultima gara, ma anche il primo anno di HRC è stato veramente tosto”.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti su Andrea Dovizioso CLICCA QUI

Dovi ricorda la Honda che lo portò al titolo

Il rider della Ducati ha poi continuato: “La Honda con la quale ho vinto il mondiale me la sentivo veramente mia, è stato un anno strepitoso, riuscivo a fare quello che volevo e quando volevo. Il mio social preferito è Instagram, ma preferito è un po’ una parola grossa. Secondo me il Rossi del calcio è Messi, mentre Marquez è Ronaldo. Io sono Pirlo o Baggio, un po’ esagerato però si. Sono orgoglioso di aver lavorato tanto su me stesso”.

Insomma a quanto pare Andrea Dovizioso sembra carico in vista della prossima stagione e se vuole effettivamente sentirsi il “Baggio” della situazione dovrà conquistare anche lui il suo pallone d’oro (il mondiale in MotoGP). Certo non sarà facile, gli avversari sono tanti e agguerriti, ma l’italiano sembra avere finalmente tutte le carte in regola per giocarsi il titolo con tutti e su ogni pista.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori