CONDIVIDI
Andrea Dovizioso (Getty Images)

MotoGP | Andrea Dovizioso: “Il titolo ora è l’ultimo dei miei pensieri”

Andrea Dovizioso dopo il secondo posto raccolto ad Aragon vuole ritornare al successo in Thailandia. Qui la Ducati in verità durante i test di inizio anno non si era comportata granché, ma lo sviluppo della moto lascia ben sperare per questo appuntamento. Difficile pensare ancora al titolo piloti, fattibile, invece, quello costruttori.

Come riportato da “Motorsport.com” Andrea Dovizioso in vista di questo weekend ha così dichiarato: “Buriram è una pista un po’ piccola per le moto che abbiamo noi oggi. Nella prima parte c’è poco spazio all’interpretazione, nella seconda, invece, si può fare la differenza. Non è una delle piste più belle del campionato, ma questo non sarà un problema”.

Dovizioso abbassa le armi

Il rider della Ducati ha poi continuato: “Questo sarà un weekend strano perché ci saranno davvero tanti aspetti da gestire. Ci sono tante cose che non conosciamo, quindi verranno poi fuori in gara. Ci sono gomme completamente differenti rispetto a quelle usate nei test, quindi sarà come partire da zero”.

Andrea Dovizioso ha poi parlato dei possibili problemi che si potranno riscontrare in gara: “Fin quando si fanno le prove è un discorso, in gara è diverso. In prova le prestazioni saranno di un cero livello, mentre in gara sicuramente saranno differenti. Il caldo sarà un problema per tutti”.

Infine il pilota italiano ha così concluso: “Francamente il campionato ora è l’ultimo pensiero che ho. Non ho tutto questo potere di condizionare il risultato del mondiale, quindi farò la mia gara. Vogliamo continuare a migliorare alcuni aspetti perché sappiamo che potranno aiutare il prossimo anno. Quest’anno sono più forte io e anche la moto, l’anno scorso nei tracciati dove non eravamo forti perdevamo troppi punti. Certe volte per capire devi sbatterci il muso sopra e noi l’abbiamo fatto”.

Resta sempre aggiornato con le nostre ultimissime news di motori e altro su Google News.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori