CONDIVIDI
Andrea Dovizioso (Getty Images)

MotoGP | Andrea Dovizioso: “Contento, ma non basta. Iannone va molto veloce”

Dopo anni di sofferenza la Ducati sembra essere finalmente ritornata ad essere competitiva a Phillip Island come ai tempi in cui sulla Desmosedici sedeva Stoner. Naturalmente c’è ancora tanto lavoro da fare, ma l’impressione è che Andrea Dovizioso possa seriamente fare una bella gara domenica.

Come riportato da “Sky Sport”, Andrea Dovizioso ha così dichiarato a margine delle prove: “Siamo riusciti a fare una parte del lavoro che avevamo intenzione di fare. Tutto sommato i tempi sono buoni, sono contento. Siamo in linea, diciamo, con i più veloci. Contento del feeling perché siamo un po’ più stabili. Dall’anno scorso riusciamo ad essere un po’ più veloci”.

Preoccupazione Iannone

Il rider della Ducati ha poi proseguito: “Ho visto Iannone molto, molto veloce, anche questa mattina. Facciamo ancora fatica a centro curva però non potevamo cambiare anche questa cosa. Però secondo me perdiamo un pochino meno, quindi non male. Continuiamo a migliorare perché quello che abbiamo adesso non basta”.

Infine Andrea Dovizioso ha così concluso: “In tanti possono arrivare in gara, qui è sempre un po’ particolare. Vedremo domani che condizioni troveremo e se riusciremo a lavorare. Sono contento, ma non basta”. Insomma dopo tanta sofferenza a Phillip Island la Ducati sembra finalmente potersela giocare con i top team per le prime posizioni. A Borgo Panigale però sanno perfettamente che c’è ancora tanto da lavorare.

Resta sempre aggiornato con le nostre ultimissime news di motori e altro su Google News.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori