Andrea Dovizioso (Getty Images)

MotoGP | Andrea Dovizioso: “Bella lotta in HRC, non so se sarà positiva per noi”

Andrea Dovizioso arriva da una stagione in un certo senso dai due volti e quest’anno vuole ritrovare quella continuità che aveva un po’ perso nella prima parte dell’anno passato e che gli era in un certo senso costata il mondiale. La moto c’è e sembra esserci anche lui, è uno dei rider più attesi in assoluto

Durante la conferenza che anticipa il primo weekend del campionato Andrea Dovizioso ha così affermato: “I test sono stati strani, in Malesia e specialmente qui in Qatar. Ogni giorno abbiamo trovato condizioni diverse e sicuramente è difficile analizzare il livello degli avversari. Ogni pilota lavora per obiettivi diversi. Sembra che tutti possano essere molto veloci qui. Questa stagione sembra poter essere un po’ diversa sulla carta da quello che si è visto nei test. In passato è sempre stata una buona pista per noi”.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti su Andrea Dovizioso CLICCA QUI

Dovizioso è fiducioso per la nuova stagione

Il rider della Ducati ha poi proseguito: “Certo se andiamo ad analizzare i test non si direbbe che è andata bene però la gara è altra cosa. Non sono troppo preoccupato, dobbiamo lavorare bene durante il weekend. Possiamo partire con fiducia per questa stagione. Ogni annata è diversa. L’anno scorso ho commesso qualche errore, c’era qualche pista negativa per noi, però visto la fine abbiamo cambiato totalmente i nostri risultati su piste molto negative per noi quindi non so cosa aspettarmi”.

Andrea Dovizioso parlando della MotoGP ha poi commentato: “Per raggiungere questo livello ci vuole passione, credo che sia un bello show. Ogni anno aumentano i tifosi e questo è bello. Ora è difficile capire cosa potrà accadere in HRC. Battere Marc è molto difficile e poi Jorge ha avuto anche dei problemi, ma avrà 2 anni comunque per lavorarci sopra e con lui non si sa mai. Credo che sarà bello vedere questa lotta tra i due, non so se sarà positivo o negativo per noi, tutto può accadere”.

Imbeccato sui suoi gusti musicali il rider italiani ha dichiarato: “Normalmente prima di salire in moto ascolto musica piuttosto forte. Mi piace Tatanka, ma nessuno lo conosce. Io non mi rilasso mai”.

Antonio Russo

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore