Mattia Guadagnini dominatore incontrastato a Mantova (Foto MXGP)
Mattia Guadagnini dominatore incontrastato a Mantova (Foto MXGP)

Motocross | Il nuovo Cairoli: Guadagnini fa doppietta e domina l’Europeo motocross

Dal Crossodromo “Tazio Nuvolari” di Mantova conferme per i Talenti Azzurri FMI del Motocross impegnati nell’Europeo EMX125. Mattia Guadagnini ha messo a segno una nuova doppietta, confermandosi sempre più al comando della serie continentale. Il portacolori del Team Maddii Racing, sfidando condizioni non facili, ha monopolizzato la scena nelle due manche in programma conquistando in entrambe le circostanze la vittoria.

Con un bottino complessivo di cinque vittorie in sei manche, Mattia Guadagnini conduce con vantaggio la classifica dell’EMX125, celebrando così la seconda doppietta in Italia dopo Arco di Trento. Sempre nel contesto dell’europeo di categoria, Alberto Barcella si è messo in mostra con un quinto posto in Gara 1, classificandosi undicesimo nell’evento. Dodicesimo invece Andrea Bonacorsi (16° e 13°), sedicesimoAlessandro Facca (21° e 10°) mentre Mirko Valsecchi ha concluso diciannovesimo (11° e 28°). Nel novero dei Talenti Azzurri FMI, ventottesimo posto per Andrea Roncoli (19° e 25°), trentesimo Federico Tuani (29° e 21°), esperienza formativa per il giovanissimo Daniel Gimm (due volte 32°). Presenti ancheAndrea Viano e Pietro Razzini, quest’ultimo non ancora al meglio della forma fisica per un recente infortunio.

Due sono stati i piloti supportati dalla Federazione Motociclistica Italiana al via del Gran Premio della Lombardia riservato al Mondiale Motocross MX2. Morgan Lesiardo si è prodotto in una pregevole prima manche impreziosita dal nono posto finale, diciassettesimo dell’evento. Alberto Forato, capo-classifica dell’Europeo EMX250, sfortunatamente non è riuscito a portare a termine le due manche dopo buoni riscontri cronometrici in prova.

Commenta Thomas Traversini, Direttore Tecnico Motocross FMI: “In due tappe italiane Mattia Guadagnini ha messo a segno due doppiette, conquistando finora cinque vittorie ed un quarto posto nelle sei manche disputate. Mattia a Mantova ha confermato quanto di buono fatto vedere fino adesso, ritrovandosi al comando dell’Europeo con un bel vantaggio. Per quanto concerne gli altri Talenti Azzurri della 125, sono emersi dal weekend segnali positivi da parte di alcuni di loro, come nel caso di Barcella e Facca in evidenza una manche a testa. Bene anche i più giovani arrivati dalla 85cc e, nel caso di Gimm, riuscendo a qualificarsi per le due gare, maturando una preziosa esperienza per il futuro. Da segnalare anche l’ottima prima manche nel Mondiale MX2 di Lesiardo e la presenza di Forato, il quale purtroppo non ha portato a termine nessuna delle due manche per cadute nei primi giri, ma avrà modo di rifarsi nell’Europeo 250.

I Talenti Azzurri FMI del Motocross impegnati nell’Europeo EMX125 e EMX250 ritorneranno in azione nel weekend del 25-26 maggio prossimi a Saint-Jean-d’Angély (Francia).

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori