CONDIVIDI
T12 Massimo
T12 Massimo (image by Twitter)

Grande novità per gli amanti delle due ruote. Arriva una moto unica, la T12 Massimo, che nasce per omaggiare il tecnico e designer motociclistico Massimo Tamburini, scomparso ormai quattro anni fa. Tamburini lavorò al progetto di diverse motociclette durante la sua carriera come la Ducati 916, la Cagiva Mito o MV Agusta F4. Quella nata ora è una moto totalmente esclusiva con una struttura in acciaio tubolare con piastre di magnesio. Una particolarità della moto in questione è un sistema per cambiare la rigidità torsionale e trasversale del telaio. Per la realizzazione della moto si è puntato sul top di gamma per ogni tipo di componente. Presente la forcella Öhlins FGR 300, i freni MotoGP Brembo CNC GP4-RX, i cerchi forgiati in magnesio Marchesini, la carena in fibra di carbonio, uno scarico esclusivo prodotto da Freccia in titanio apposto sotto la sella.

T12 Massimo, le caratteristiche della moto

A spingere la T12 è un propulsore MBW. Un motore capace di sprigionare una potenza da circa 230 cavalli. Il peso della moto a secco è di soli 154,5 kg. Un peso molto ridotto che consente alla stessa di avere prestazioni di alto livello sia a livello di accelerazione che di velocità di punta. La moto è stata presentata in occasione di uno dei saloni motoristici più esclusivi del mondo, il Top Marques di Monaco con 12 unità della T12 pronte ad essere messe in vendita. Ad impressionare è però anche il prezzo della due ruote. Si tratterà infatti di una moto per pochissimi eletti. Per acquistare una di queste T12 sarà necessario circa un milione di euro. Di seguito il video pubblicato dal canale Youtube Giacomo Bertozzini Studio.