CONDIVIDI

STAND PEUGEOT ALL’EICMA 2010 – Peugeot presenta all’Eicma due novit√† di rilievo: e-Vivacity, lo scooter elettrico, e Citystar 125-200, uno scooter GT compatto denominato Citystar.

Il primo si rivolge alla mobilità urbana e verrà distribuito in tempi brevissimi, con interessanti formule di acquisto. Il Citystar si rivolge a chi cerchi un mezzo originale e confortevole, pur nella motorizzazione da 125 cc.

Accanto a queste due proposte, nel 2011 Peugeot introduce la nuova motorizzazione H2i, un 50 cc 2 tempi a iniezione che equipaggerà la gamma Jet. Con Speedfight 3 Team celebra il doppio titolo costruttore e pilota conseguito a seguito della vittoria automobilistica nei 1000 chilometri di Silverstone.

Il Tweet RS, nella livrea total black, si propone come un commuter snello e sportivo.

Svelato l’anno scorso sotto forma di prototipo, e-Vivacity rappresenta l’impegno della Casa francese nello sviluppo sostenibile: le prime unit√† saranno consegnate a partire dal mese di dicembre 2010, mentre la commercializzazione su larga scala inizier√† nel marzo 2011. L’obbiettivo √® quello delle 15.000 unit√† annue, proposito da raggiungere entro il 2015.

Le dimensioni compatte (lungo 192 cm e largo 68) lo rendono maneggevole nel traffico, ambiente in cui si districa agevolmente grazie all’interasse contenuto, l’altezza della sella ridotta (786 mm) e il peso inferiore ai 100 kg.

Ha una potenza massima di 3 kW a 6.000 giri e una coppia pari a 14 Nm. In decelerazione, il motore commuta in modo generatore, cos√¨ da trasformare l’energia cinetica in energia elettrica.

Offre un’autonomia di 60 km a 45 km/h: un “pieno” costare 0,25 ‚Ǩ, e si pu√≤ effettuare con un cavo elettrico e una presa da 220 V. Il tempo di una ricarica completa √® pari a 5 ore.

Il gruppo motopropulsore che equipaggia e-Vivacity √® costituito da un motore elettrico sincrono “brushless”, con magneti permanenti, raffreddato con aria e da una trasmissione semplificata con rapporto fisso, una cinghia dentata e una scatola rel√®.

Le batterie sopportano un minimo di 1000 cicli di carica/scarica intera senza subire danni e senza effetto memoria, e possono durare 10 anni, percorrendo fino a 40.000 km.

Il cruscotto digitale, completo e retroilluminato, ha l’indicatore del livello di carica della batteria.

L’e-Vivacity coster√† 3.600 euro ma sar√† possibile averlo in noleggio con opzione di riscatto (NOR), con o senza anticipo, a partire da 99‚Ǩ al mese.

Citystar √® uno scooter gran turismo compatto da 125 cc con cerchi da 13″ e pedana piatta, erede dell’Elystar.

Tra le sue caratteristiche il vano sottosella da 35 litri, l’elevato comfort e il consumo ridotto di carburante (3,5 litri/100 km), grazie al nuovo motore raffreddato a liquido con cilindrata di 124,8 cc, capace di 13,5 cavalli e di una coppia da 12 Nm. La rumorosit√† √® stata ridotta grazie ad un regime di variazione ridotto a 7500 giri/minuto.

L’ubicazione del serbatoio, sotto la pedana piatta, abbassa il baricentro.

Il vano sottosella permette di riporre due caschi di cui uno integrale e un jet con visiera.

Nella dotazione di serie, un vano con presa 12 V, la stampella centrale e la laterale e il poggiaschiena.

Disponibile a partire dalla primavera 2011, Citystar sarà fabbricato in Francia nello stabilimento di Mandeure (Doubs) conformemente agli impegni presi da Peugeot nel 2008.

Quattro i colori disponibili: blu notte, nero perlato, grigio alluminio e vaniglia.

Motonline.com