CONDIVIDI

NUOVA YAMAHA T-MAX РYamaha sembra avere in serbo parecchie novità per il maxiscooter T-Max, prodotto su cui la casa di Iwata sembra puntare parecchio per rispondere alla sfida lanciata dalla concorrenza in questo segmento, sempre tra i più interessanti nonostante la crisi che ha colpito il mercato delle due ruote italiano, europeo e in generale dei mercati più avanzati.

La prima novità riguarda la cilindrata, che dovrebbe passare a 750-800 cc per rispondere alla concorrenza dei nuovi C Concept di BMW presentato ad EICMA 2010 e soprattutto al nuovo Honda New Mid Concept.

In secondo luogo potrebbe arrivare anche una versione a tre ruote o a quattro ruote del Yamaha T-Max stesso, che sarebbe la risposta della casa dei tre diapason rispettivamente a Piaggio Mp3 e a Quadro 4D: queste due ipotetiche nuove versioni sarebbero basate sul prototipo Tesseract presentato nel 2007 al Salone di Tokyo.

In realtà, altre indiscrezioni fanno ritenere che sarà Yamaha Majesty 250 ad essere proposto nella versione a tre ruote per cui ora non è chiaro su quale dei due modelli il costruttore giapponese intenda lavorare (due tre ruote diversi, entrambi in arrivo nel 2012, sembra una follia vera e propria) per rispondere alla sfida lanciata da Piaggio.

E’ più che evidente che nei prossimi mesi le cose si dovranno chiarire in maniera definitiva, anche perché la casa di Iwata dovrà darsi da fare (ammesso che non lo stia già facendo) per preparare i suoi nuovi scooter in vista delle più importanti fiere delle due ruote (EICMA ed Intermot in primis) dove si vedranno le novità 2012 di quasi tutti i costruttori più importanti.

Nextmoto.it