CONDIVIDI
photo by Visordown.com
photo by Visordown.com

 

 

In Cina prosegue la triste moda di clonare modelli famosi di auto occidentali, come la Porsche Macan, la Range Rover Evoque, il Maggiolino della Volkswagen, giusto per citare gli ultimi celebri casi. Ma adesso è giunto anche il momento delle moto, con il clone della MV Agusta Rivale 800 ad opera della YX300C6C, che imita sin troppo pedissequamente il design, sebbene con prestazioni e qualità inferiori, come riportato da VisorDown.

La due ruote con motore tre cilindri 800cc capace di erogare 125 CV di potenza diventa un monocilindrico da 300cc, ma le proporzioni sono state ‘fotocopiate’, così come lo scarico a tre canne, anche se in versione più snella, ricorda la Rivale. Non sappiamo se, dove e quando questo clone cinese sarà realizzato e dove sarà venduto, ma ancora una volta il ‘made in China’ sembra mancare d’inventiva e probabilmente sarà inutile intentare cause legali per differenze legislative incolmabili.