CONDIVIDI
MV Agusta Brutale 1000 Serie Oro
MV Agusta Brutale 1000 Serie Oro (image by Facebook)

Ci aspettano grandi novità in occasione di Eicma 2018 che si terrà a Fiera Milano dall’8 novembre fino all’11 dello stesso mese. Un’occasione per gli amanti delle due ruote di assistere in prima persona alle ultime uscite delle maggiori case motociclistiche. L’esperienza della casa italiana nella Superbike ha dato vita alla MV Agusta Brutale 1000 Serie Oro, la moto con il motore più potente che l’azienda ha creato, il tutto nel rispetto delle norme. La due ruote è infatti spinta da un motore quattro cilindri capace di sprigionare una potenza da 208 cavalli con un coppia massima da 115,5 Nm. Il propulsore arriva proprio grazie all’esperienza avuta nel mondiale Superbike così come ispirazioni in termini di ciclistica. La grande potenza del propulsore infatti ha richiesto un lavoro per abbinare al meglio la potenza dei cavalli a disposizione lasciando intatta la maneggevolezza della ‘naked’.

MV Agusta Brutale 1000 Serie Oro, le caratteristiche

Il manubrio ad esempio è più basso rispetto alla normale posizione considerato anche il fatto che la moto può arrivare ad una velocità massima di 300 km/h. Il monoammortizzatore Öhlins TTX36 e l’ammortizzatore di sterzo sono gestiti dall’elettronica. Presente la fibra di carbonio in diversi punti per ottimizzare prestazioni e peso. Il faro centrale, il serbatoio ed il codino riportano le caratteristiche storiche della MV Agusta. Faro tipo Full Led. Le funzioni della moto in questione sono riportate sul cruscotto TFT a colori da 5 pollici al quale si può collegare il proprio smartphone per poter gestire direttamente dal display messaggi, musica e chiamate. La sella del guidatore è sdoppiata, mentre quella del passeggero è rimovibile.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori