CONDIVIDI

Jaguar Land Rover investe sulle moto elettriche Arc

Jaguar Land Rover ha investito nel costruttore di motocicli elettrici Arc attraverso il suo fondo InMotion Investment. La compagnia di motociclette del Regno Unito è stata fondata dall’ex dirigente della Jaguar Mark Truman e recentemente ha presentato il suo primo modello Vector.

La moto utilizza una leggera struttura in carbonio e una monoscocca con modulo batteria per limitare il peso, abbinando la rigidità delle MotoGP. Inoltre, Arc Vector incorpora i forcelloni anteriori e posteriori in fibra di carbonio, gli ammortizzatori Ohlins su misura e i freni Brembo. Tutto sommato, il Vector pesa 220 kg, più o meno come le tradizionali moto sportive ICE (Per altre info sul mondo dei motori LEGGI QUI).

La potenza di Arc Vector proviene da un motore elettrico avanzato e da un pacchetto batteria che consentono di raggiungere i 60 km / h in 3,1 secondi e una velocità massima di 193 km / h. La moto è anche in grado di percorrere circa 320 km di utilizzo urbano e 193 km sull’autostrada.

L’amministratore delegato di InMotion Ventures, Sebastian Peck, ha dichiarato gli obiettivi del progetto Jaguar Land Rover: “La nostra missione è sviluppare un’impronta espansa per Jaguar Land Rover nel nuovo mondo della mobilità premium. Comprendiamo il potere della connessione emotiva e la creazione di oggetti davvero desiderabili, quindi vediamo una naturale sinergia con Arc. Vector è uno sviluppo incredibile nella prossima generazione di viaggi in moto”.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori