CONDIVIDI
Honda Riding Assist-e
Honda Riding Assist-e (image by Twitter)

Nei mesi scorsi la Honda aveva portato alla luce un concept di moto molto interessante, una due ruote elettrica capace di stare in piedi da sola e di assistere il pilota nella guida. Il successo che ha riscontrato questa idea ha portato la casa giapponese a mettere in lavorazione un prototipo nato proprio da quel concept che sarà presentato ufficialmente a stampa e curiosi in occasione del Salone di Tokyo che sarà aperto dal prossimo 27 ottobre fino al 5 novembre. Verrà quindi presentata la Honda Riding Assist-e, una moto che è capace di stare in piedi da sola, condotta da un motore elettrico e che, secondo l’azienda nipponica aumenterà la sicurezza per quello che riguarda le manovre da fermo o a bassa velocità.

Honda Riding Assist-e, le caratteristiche

Al momento non sono state rilasciate notizie ufficiali sulla moto anche se dalle prime immagini che circolano si può notare un’estetica molto moderna ricca di spigoli con una sella monoposto, il telaio tubolare, il forcellone monobraccio, cerchi da 17 pollici ed una doppia fila di faretti a LED anteriori. Con ogni probabilità la due ruote in questione sarà lanciata sul mercato subito dopo la presentazione nella capitale giapponese con la possibilità di acquistarla probabilmente ad inizio 2018. Una nuova evoluzione per quanto riguarda il mondo delle moto che guarda sempre più al futuro sia per quello che riguarda la motorizzazione che la strumentazione di assistenza alla guida.

Honda Riding Assist-e
Honda Riding Assist-e (image by Twitter)