CONDIVIDI

Ducati Diavel Titanium
Ducati Diavel Titanium (foto Ducati.it)
Presentata all’EICMA lo scorso novembre, la Ducati Diavel Titanium sta per essere commercializzata, ma in tiratura limitata a soli 500 esemplari, visto che è la Diavel più esclusiva della gamma, perché dotata di componenti e particolari molto pregiati e con un prezzo di listino di 28.740 euro.

Il nome di questa versione di Diavel, ovvero Titanium, deriva dal materiale utilizzato che la caratterizza fortemente, perché fa abbondante uso di titanio per poter garantire resistenza e leggerezza. La livrea della Ducati Diavel Titanium si presenta con un telaio verniciato in cromo scuro come i collettori di scarico, le cover centrali e laterali del serbatoio e del fanale anteriore sono in titanio nastrato e satinato che danno l’effetto di due toni di colore differenti.

Per la cover della sella del passeggero il titanio è combinato con il carbonio, come le ampie prese d’aria, maggiorate rispetto alle altre Diavel, e le coperture dei radiatori, dei parafanghi, del cupolino e del tappo del serbatoio.

La sella è un’altro elemento di pregio della Ducati Diavel Titanium, con doppio rivestimento in Alcantara e pelle cucite a mano, i cerchi con disegno esclusivo sono in alluminio a vista e sul dorso del serbatoio è montata la targhetta identificativa dell’esclusività del modello, con la numerazione progressiva delle 500 unità prodotte.

 

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori