CONDIVIDI

Debutta in anteprima mondiale proprio all’Intermot di Colonia la nuova generazione della supersportiva BMW, più potente, leggera ed “ergonomica” della versione 2009.

La BMW S 1000 RR 2015 è infatti “spinta” da un 4 cilindri da 199 CV (6 in più rispetto al modello precedente) e peserà appena 204 kg (4 in meno), a tutto vantaggio della performance e di quello che tra gli addetti ai lavori prende il nome di “handling”. Da segnalare anche il nuovo impianto di scarico, alleggerito di circa 3 kg, che funziona senza pre-silenzionatore, e l’ottimizzazione della coppia massima che raggiunge il valore di 113 Nm. a 12.000 g/min.

Disponibile in tre modalità – “Rain”, “Sport” e “Race” – la nuova RR è equipaggiata di serie con il Race ABS (semintegrale) e il Controllo della trazione ASC. La “Modalità Pro” (in optional) introduce inoltre due settaggi supplementari – “Slick” e “User” – per espandere ulteriormente le possibilità di regolazione, oltre al Launch Control, al Pit-Lane-Limiter a configurazione libera (che consente di rispettare con precisione la velocità nella corsia dei box) e al Controllo dinamico della trazione DTC che, tramite un sofisticato sensore, consente rilevare l’inclinazione della moto e regolarne con precisione l’erogazione.

Il riposizionamento e la forma dei proiettori costituiscono invece la principale novità a livello di design, che per il resto si conferma sportivo e aggressivo, a prescindere dalle tre livree – blackstorm metallizzato, racingred pastello e BMW motorsport – in cui è proposta.

Redazione

(foto Twitter)
(foto Twitter)
Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori