CONDIVIDI
Aprilia Caponord Carabinieri (foto dal web)
Aprilia Caponord Carabinieri (foto dal web)

Presso la caserma Hazon, sede del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri a Roma, è stata presentata la nuova Aprilia Caponord 1200 e saranno ora 25 gli esemplari di questa moto che saranno in dotazione a questo corpo della autorità. Il Gruppo Piaggio nel 2014 si aggiudicò l’appalto assieme alla Caponord.

Nella nota emessa dall’Arma dei Carabinieri si legge quanto segue: «Il Gruppo Piaggio, dopo essersi aggiudicato, nel 2014, la gara d’appalto per la fornitura di 25 motoveicoli, ha prodotto l’odierno esemplare che al termine di una serie di adempimenti tecnici già in atto, consentirà ai motociclisti dell’Arma di poter sfruttare appieno la maneggevolezza, la versatilità e la tecnologia del veicolo prodotto dalla prestigiosa casa motociclistica veneta».

La livrea presenta ovviamente i colori dei Carabinieri. La moto è già allestita con dispositivi sonori e luminosi, apparato radio e bauletto per riporre l’armamento di reparto. Questa moto monta una gomma da 17″ all’anteriore e pneumatici stradali. Il motore di cui è dotata è un bicilindrico a V di 90° dotato di raffreddamento a liquido, quattro valvole per cilindro e con distribuzione bialbero in testa. Ha 125 cavalli a 8.250 giri/min ed una coppia massima di 11,7 kgm a 6.800 giri/min. Non rimane che vedere l’Aprilia Caponord all’opera sulla strade adesso.