Meteo maltempo pioggia
(Getty Images)

Arrivano conferme su una possibile instabilità meteorologica a Pasqua e Pasquetta. Secondo quanto riportato dalla redazione de ilmeteo.it, sull’Italia è previsto l’arrivo di un flusso atlantico che porterà pioggia nel corso dell’ultima decade di aprile.

Come era stato previsto durante le scorse settimane nel corso delle vacanze pasquali molte regioni del nostro paese saranno caratterizzate da un clima instabile. A confermalo sono le nuove previsioni meteorologiche che indicano, secondo quanto riportato dalla redazione de ilmeteo.it, l’arrivo di alcune perturbazioni dall’Oceano Atlantico verso il Mediterraneo. Questo flusso atlantico causerà intensi rovesci e piogge in gran parte dell’Italia nel periodo dell’ultima decade di aprile ed una instabilità metereologica, soprattutto nei giorni di Pasqua e Pasquetta (21 e 22 aprile 2019). Ovviamente mancando ancora quasi due settimane a Pasqua bisognerà attendere ulteriori conferme per conoscere nel dettaglio le previsioni in vista delle vacanze pasquali.

Meteo Pasqua e Pasquetta: in arrivo un flusso atlantico

In molti quest’anno potrebbero rinunciare ad una Pasqua e Pasquetta all’insegna di pranzi all’aperto o escursioni. La causa di queste rinunce potrebbe essere legata al maltempo che potrebbe caratterizzare l’ultima decade di aprile in diverse regioni della nostra penisola. Secondo quanto riportato dalla redazione de ilmeteo.it, nelle prossime settimane sul Mediterraneo dovrebbe giungere un flusso atlantico di perturbazioni che investirà l’Italia provocando una forte instabilità meteorologica. Le previsioni per le vacanze pasquali, lontane ancora circa due settimane, non sono molto precise e si dovranno attendere conferme, ma sembra sempre più probabile l’arrivo di un’ondata di maltempo. Il flusso proveniente dall’Oceano Atlantico porterà intesi rovesci e temporali già domenica 14 aprile, la domenica delle palme, dove si registreranno piogge su tutto il Centro ed il Nord Italia. Il maltempo potrebbe durare tutta la settimana e, secondo la redazione de ilmeteo.it, a Pasqua e Pasquetta pioverà quasi ovunque particolarmente, eccetto sorprese, su Alpi, Liguria e su quasi tutto il Centro-Nord ed in  Toscana, Lazio, Campania, Sardegna, Sicilia e sull’ Appennino Centro-Meridionale. Previsti anche intensi temporali nelle zone più interne. Potrebbero scampare a questa ondata di maltempo Romagna, Marche, Abruzzo, Molise e Puglia. Per ulteriori conferme bisognerà attendere qualche giorno e capire se si potrà godere di una Pasqua e di una Pasquetta all’insegna di gite e picnic.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori