CONDIVIDI
Previsioni meteo per martedì 29 novembre 2018 (Websource/Archivio)

Meteo, crollano le temperature… ma non per tutti

Meteo – Siamo a giovedì e la settimana che ci stiamo lasciando indietro è stata segnata da un clima altalenante, pioggia e sole a giorni alterni e le temperature in continuo cambiamento. La settimana che sta per arrivare sarà diversa o uguale a quella appena trascorsa? Scopriamolo insieme andando a vedere le nuove previsioni che ci attendono.

Da venerdì 30 novembre ci sarà una nuova perturbazione, che porterà la pioggia su diverse regioni del nostro Paese. Sabato 1 dicembre sarà caratterizzata dalle nubi, in particolar modo sulle regioni centro-meridionali; le piogge ci saranno anche al Sud, e col pericolo di nubifragio sulle aree ioniche. La pioggia ci sarà anche sulle Marche, la Sardegna, sulle coste laziali e campane. Altrove invece ci sarà un clima più asciutto e soleggiato, a parte sulle pianure dove l’aria sarà gelata a bassa quota.

Domenica 2 dicembre invece il cielo sarà nuvoloso un po’ su tutta la penisola, con le solite precipitazioni sulla Sicilia tirrenica, Liguria, Emilia occidentale e Toscana. In particolar modo sui settori alpini.

Per quanto riguarda le temperature invece, quelle arriveranno a toccare i 12 gradi al nord mentre i 15/17 gradi al sud.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori