(websource)

McLaren ha debuttato lo scorso anno con la Speedtail, il successore spirituale della sua iconica McLaren F1.

Sembra, tuttavia, che la casa automobilistica britannica stia ancora testando i prototipi. Un uomo ha girato un video in cui si vede un prototipo della McLaren Speedtail mentre è circondato dal fumo. L’auto era ferma e c’era del fumo proveniente dalla parte posteriore. Nel corso del video, uno dei piloti sembra aver utilizzato un estintore nei confronti di quello che sembra essere un principio di incendio.

McLaren ha contattato il sito ‘Motor1‘ per confermare l’incidente avvenuto e spiegare che cosa vediamo nel video. Ecco la dichiarazione dell’azienda da Roger Ormisher, responsabile delle comunicazioni globali e nordamericane per la McLaren:

Una versione prototipo della McLaren Speedtail ha sperimentato quello che in questa fase riteniamo essere un guasto elettrico, mentre si trovava in un distributore di benzina vicino a Guildford nel Surrey, Regno Unito. Come misura precauzionale, dopo aver visto una piccola quantità di fumo proveniente dal veicolo, i dipendenti McLaren hanno allontanato l’auto dalle pompe di benzina e scaricato estintori a polvere secca sul retro dell’auto. Il prototipo è stato successivamente recuperato nei locali McLaren.

Nessuno è stato ferito a seguito di questo incidente e sono iniziate le indagini sulle cause del problema”.

Grazie a qualche rapido pensiero da parte dei piloti, sembra essere stato scongiurato il pericolo fiamme e l’auto è stata spostata abbastanza lontano dalle pompe di benzina; il pericolo che accadesse qualcosa di veramente terribile era praticamente nullo. Aggiorneremo questo articolo se e quando la McLaren determinerà la causa del guasto elettrico.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore