Peugeot 3008 GdF

Peugeot 3008, due unità speciali per la Guardia di Finanza

Peugeot mette a disposizione della Guardia di Finanza due esemplari di 3008, primo SUV della storia ad esser stato eletto Car of the Year. La cerimonia di consegna è avvenuta venerdì 19 aprile presso il Comando Generale della Guardia di Finanza a Roma, alla presenza delle più alte cariche istituzionali del Corpo, di Peugeot Italia e di Groupe PSA Italia (di cui la Casa del Leone fa parte).

I due SUV 3008 GT, messi a disposizione in comodato d’uso gratuito da Peugeot Italia alla Guardia di Finanza per compiti operativi a Milano e a Roma, rappresentano il top della Casa del Leone dal punto di vista delle tecnologie, in fatto di motorizzazione e driving dynamics. Le due Peugeot 3008 consegnate alle Fiamme Gialle sono dotate di propulsori Diesel BlueHDi 180 abbinata al cambio automatico EAT8 e di Advanced Grip Control per aumentare la trazione su fondi a bassa aderenza e si distinguono per l’allestimento speciale con livrea d’ordinanza e dotazioni specifiche per due diversi tipi di impiego.

Le due unità sono state pensate per due diverse tipologie di utilizzo: il primo dedicato al controllo economico del territorio, l’altro specifico per il concorso al mantenimento dell’ordine pubblico. La prima tipologia prevede uno scrittoio in materiale plastico ricavato nella cappelliera posteriore ed un organizzatore del vano bagagli per dotazioni operative. La seconda versione invece è dotata di un sistema di ritenuta per il trasporto di caschi e scudi.

Tra le dotazioni speciali di queste due Peugeot 3008, realizzate dalla ditta specializzata Focaccia Group, il supporto porta arma PM12 e la pulsantiera ergonomica integrata alla plancia per gestire i sistemi luminosi ed acustici. Ultimano le dotazioni interne l’innovativo inibitore di fiamma eco-compatibile, l’impianto elettrico supplementare dotato di batteria ausiliaria ed inverter con prese di corrente a 230V.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori