(websource)

Le più grandi novità di Hyundai al New York Auto Show sono senza dubbio l’ottava generazione della berlina Sonata e il nuovo piccolo crossover Venue.

La prima è già stata confermata in una versione N Line mentre il crossover avrà anche un derivato piccante per coloro che stanno trovando il modello “base” non abbastanza eccitante. Parlando con la rivista australiana ‘Drive’, il Chief Operating Officer di Hyundai North America, Brian Smith, ha condiviso le buone notizie su una Venue N Line in uscita nel prossimo futuro.

Mentre la Sonata N Line avrà un motore più potente, sembra l’aggiornamento della Venue N Line sarà principalmente di carattere estetico. Dopo tutto, modelli come la i30 N Line e la i30 Fastback N Line hanno come aggiornamenti principali i freni anteriori più robusti insieme ad alcune modifiche alle sospensioni e al telaio.

Il primo modello Hyundai di questo tipo negli Stati Uniti è la Elantra GT N Line, che è stata rivelata all’inizio dell’anno al Detroit Auto Show per sostituire la Elantra GT Sport. È essenzialmente la versione nordamericana della i30 N Line e non ha alcun miglioramento sotto il cofano.

La Venue N Line seguirebbe queste auto insieme alla nuova Tucson N Line. Alla domanda di ‘Drive’ se ci sarebbe stata una Venue N, Brian Smith non ha escluso il modello: “Potrebbe essere“.

Oltre a diversificare il suo portafoglio N Line, Hyundai è anche interessata ad espandere la famiglia N oltre la i30 N e Veloster N. Si dice che una Tucson N sia in produzione con oltre 340 cavalli di potenza.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori