Citroen Aircross Concept (foto dal Web)
Citroen Aircross Concept (foto dal Web)

 

In attesa del debutto ufficiale al prossimo Salone di Shanghai (22-29 aprile) la Citroen ha presentato la Aircross Concept, il crossover che segna un nuovo capitolo nella storia della Casa francese e potrebbe anticipare – con il suo design elaborato, la meccanica avanzata e gli interni ricercati – la futura C4 Aircross.

 

Originale, ma senza esagerare

FUORI – La Citroen Aircross concept si presenta come una vettura decisamente muscolosa, e visti i “numeri” non potrebbe altrimenti (è lunga 4,58 metri e alta 173 cm, con un passo di 2,8 metri). I gruppi ottici Led tridimensionali e gli elementi inediti come gli Alloy Bump con una struttura alveolare di lega d’alluminio, che reinterpretano gli Airbump della Citroen C4 Cactus in chiave Sport utility, ne esaltano ulteriormente l’imponenza. Da segnalare anche da 22″ con pneumatici speciali Continental, gli elementi aerodinamici Air Sign sui cristalli posteriori e Air Curtain anteriori. Nell’insieme il design si caratterizza per le forme rotonde e giocose, e al tempo stesso originali e innovative, ma senza esagerazioni.

DENTRO – Non meno originali sono gli interni, che bilanciano il rosso aranciato della carrozzeria con tinte calde, e gli spaziosi sedili, divisi da un generoso tunnel, garantiscono il massimo confort. Nei massicci poggiatesta sono integrati diffusori e microfoni che, oltre a rendere possibile un’esperienza acustica inedita, favoriscono il dialogo tra i passeggeri.

Ottima anche la dotazione elettronica: tutte le informazioni di bordo sono gestite tramite due eleganti display da 12″ (quello centrale è orientabile e può scorrere su un binario verso il passeggero), che unendosi si trasformano in un unico dispositivo che il guidatore può gestire attraverso i touch pad sul volante. Una vera e propria “chicca”, poi, le due microcamere integrate nelle portiere attraverso cui è possibile scattare immagini del paesaggio durante il tragitto, proiettarle sui monitor interni e da qui condividerle sui social network. E ovviamente non manca un head-up display per fornire al guidatore tutte le informazioni più importanti nel suo campo visivo, evitando così pericolose distrazioni.

MOTORI  La Citroën Aircross Concept sfrutta la nuova tecnologia ibrida con un powertrain plug-in hybrid composto dal 1.6 THP da 218 CV e 275 Nm di coppia e da un elettrico da 95 CV e 200 Nm alimentato da batterie agli ioni di litio (quest’ultimo, agendo sull’asse posteriore, rende disponibile la trazione integrale). La Aircross Concept, con una potenza totale di 313 CV, è in grado di raggiungere i 100 km/h da ferma in appena 4,5 secondi, con un consumo medio di appena 1,7 l/100 km ed emissioni di CO2 pari a 39 g/km. E, sempre secondo quanto dichiara il costruttore, può percorrere 50 km in modalità solo elettrica, con tempi di ricarica di 3 ore e 30 minuti da una presa domestica a 16A.

 

 

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori