BMW Serie 7
BMW Serie 7 (image by Twitter)

Arriva il restyling per la BMW Serie 7 con l’automobile che apporta dei cambiamenti sia dal punto di vista della motorizzazione a disposizione sia dal lato estetico. Quello che balza subito all’occhio è la presenza di una griglia anteriore molto grande che si distacca in maniera decisa dalla versione precedente. Una berlina dalle dimensioni imponenti che offre una potenza maggiore rispetto al passato con una tecnologia all’avanguardia. Più sottili i gruppi ottici della vettura che vengono proposti di serie a LED così come nuova è la fascia paraurti. Molto importante è anche la novità del motore ibrido con un 6 cilindri capace di sprigionare una potenza da 280 cavalli al quale sarà affiancato un motore elettrico da 113 cavalli. La vettura riuscirà così a migliorare le proprie prestazioni ed a raggiungere una velocità di 100 km/h in un tempo stimato di 4.9 secondi.

BMW Serie 7, arriva il restyling

Per tutte le informazioni sulle novità delle auto e moto CLICCA QUI

Per quello che riguarda gli interni, la nuova ammiraglia della BMW presenta delle finiture in legno così come rivestimenti in pelle Nappa. Presenti anche alcuni sistemi di assistenza alla guida come il Driving Assistant Professional che aiuta il conducente nei parcheggi e nelle manovre compiute in retromarcia oltre a tenere nella maniera corretta la propria corsia durante il tragitto. La tecnologia cresce poi grazie al BMW OS 7.0 con un display da 10,25″ per gestire le funzioni dell’auto. Chiudiamo con i prezzi della vettura che sarà prodotta dal prossimo marzo e si parte dai 96.200 euro della versione 730d fino ai 181.300 della M760Li xDrive.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori