Audi e-tron GTR
Audi e-tron GTR (image by Twitter)

Le strategie di mercato delle maggiori case automobilistiche stanno variando sensibilmente in questi ultimi anni con le aziende che hanno preso piena coscienza del fatto che il motore elettrico rappresenta il futuro e che soppianterà di fatto i vecchi propulsori. Tutto questo avverrà con il tempo anche per il mondo delle auto sportive da sempre legate alle prestazioni, ma qualcosa si sta muovendo anche in quel senso. L’Audi ad esempio, che ha festeggiato da poco i 10 anni della R8, stando a quanto affermato dai colleghi del magazine CAR starebbe valutando di sostituire nel prossimo futuro la R8 con il suo V10 aspirato con la e-tron GTR a favore di un motore totalmente elettrico.

Per tutte le informazioni sulle novità delle auto e moto CLICCA QUI

Audi e-tron GTR, l’elettrico pronto a prendersi la scena

Quello che non deve preoccupare gli amanti delle grandi prestazioni ed alte velocità è proprio il lavoro che si sta portando avanti per rendere l’elettrico in grado di soddisfare qualsiasi tipo di richiesta. La supercar infatti dovrebbe riuscire a sprigionare una potenza da 650 cavalli grazie alla combinazione di tre propulsori elettrici con una batteria che dovrebbe consentire alla vettura di percorrere circa 480 km con una ricarica. Il cambio della guardia non dovrebbe arrivare però prima del 2022. Per la e-tron GTR si dovrebbe lavorare sulla piattaforma della Taycan della Porsche riuscendo ad ottenere ottime prestazioni in termini di velocità ed accelerazione raggiungendo i 100 km/h da ferma in un tempo di poco superiore ai 2 secondi.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori