CONDIVIDI
Auto (Getty Images)

Ogni volta che decidiamo di acquistare una nuova auto andiamo incontro ad un esborso economico più o meno esoso. Proprio per questo contiamo quantomeno di tenercela stretta per un periodo piuttosto lungo. Per fare ciò però è necessario fare un po’ di manutenzione e soprattutto mantenere alcuni accorgimenti affinché la vettura si logori nel minor tempo possibile.

Onde evitare di danneggiare l’interruttore di avviamento ad esempio è consigliabile non agganciare altre chiavi vicino a quelle della macchina, l’eccessivo peso, potrebbe creare problemi infatti. Inoltre, è consigliabile accendere i fari solo dopo aver acceso il motore e spegnerli poco prima di spegnere la vettura per evitare sbalzi di corrente che potrebbero causare problemi ai gruppi ottici.

Grazie alla manutenzione ogni auto può vivere di più

Nel caso di vetture con cambio automatico è sconsigliato inserire retromarcia o parcheggio con l’auto in corsa. La macchina grazie ad un sensore dovrebbe riconoscere il comando errato, ma è sempre meglio evitare.

Per evitare guasti al motore è consigliabile controllare sempre il livello dell’olio e cambiarlo con la frequenza descritta sul libretto d’istruzione dell’auto. Inoltre è sconsigliato portare la vettura sempre a secco, il carburante, infatti, ha delle piccole particelle che si depositano sul fondo del serbatoio e possono danneggiare la macchina.

Se volete preservare la vostra auto, inoltre è altamente consigliabile controllare costantemente lo stato dei pneumatici. Una gomma sgonfia, infatti, può portare svariati problemi, inoltre è bene controllare sempre anche la convergenza delle stesse. Infine, bisogna sempre conoscere il significato delle spie sul cruscotto per intervenire prontamente quando una di queste si accende, per evitare guai peggiori.

Antonio Russo