(©Alfa Romeo Racing Twitter)

F1 | Test  Barcellona 2, Giovinazzi fa brillare l’Alfa Romeo

La seconda tranche di test al Montmelo si è aperta nel segno dell’Italia. Negli ultimi minuti a disposizione in questo martedì mattina, Antonio Giovinazzi, aiutato dalla mescola C4, ha piazzato la sua Alfa Romeo in testa al gruppo con il crono di 1’18″589. Il pugliese ha coperto 56 giri e si è messo alle spalle la Red Bull di Pierre Gasly, in testa per quasi tutta la sessione. Il francese ha firmato un 1’18″647 su C3 coprendo 61 tornate.

Terzo nonostante un guasto al sistema di raffreddamento che lo ha costretto a lungo ai box Charles Leclerc con la Ferrari. Per il monegasco un 1’18″651 e 29 tornate completate.

Alle sue spalle con un 1’19″139  Lance Stroll su Racing Point che, sebbene abbia risolto i problemi al DRS che l’avevano disturbata la scorsa settimana, è riuscita a girare in maniera limitata.

Quinto Kevin Magnussen con la Haas. Il danese è stato lo stacanovista del turno, con 84 giri completati. Impossibilitato a scendere in pista per noie al sedile per metà del tempo a disposizione nello scorso test, il biondo di Roskilde ha cercato di recuperare. 1’19″644 il suo riscontro.

Nonostante sia entrato in azione con un’ora e mezzo di ritardo George Russell ha spremuto abbastanza la sua Williams segnando con le C3 un 1’19″662.

Poco distante con un 1’19″689 un altro rookie, ovvero Alexander della Toro Rosso. L’inglese ha lavorato in prevalenza con le C3 medie.

Sulla scia di quanto visto finora la Mercedes ha giocato a nascondersi. Lewis Hamilton si è dedicato molto alle gomme, esordendo con la C5 più soffici per arrivare al compound più duro, e all’aereodinamica percorrendo alcuni run con le griglie. Per lui un alto 1’20″332.

Non ha pensato al riscontro cronometrico Nico Hulkenberg. Il tedesco della Renault, autore di un 1’20″348, ha verificato il comportamento delle novità aerodinamiche focalizzandosi sull’assetto e sui long run.

A chiudere il gruppetto Lando Norris su McLaren con un 1’22″306. Il britannico, è stato protagonista di un nuovo errore alla curva 3 quando è finito sulla ghiaia e ha fatto sventolare la bandiera rossa.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore