Robert Kubica (©Getty Images)

F1 | Kubica fuori dalla Williams. Ecco chi è pronto a sostituirlo

Dopo aver navigato per quattro gare stabilmente in ultima piazza, Robert Kubica aveva insistito a Barcellona per montare il telaio del compagno di squadra George Russell, a suo dire migliore e più performante. Subito accontentato dalla Williams, il polacco però non ha saputo rispettare le attese e anche domenica scorsa ha tagliato il traguardo del Montmelo, in fondo al gruppo e piuttosto staccato dal britannico.

A fronte di questo ennesimo risultato deludente da parte del driver di Cracovia, rientrato in F1 dopo una lunga assenza partita nel 2011 a causa dei postumi del terribile incidente occorsogli durante il Rally Ronde di Andora, hanno cominciato a rincorrersi le voci di una cacciata in corso di stagione. Indiscrezioni immediatamente colte da Sergey Sirotkin, liquidato a fine 2018 primariamente per motivi di valigia offerta.

In parecchi mi hanno domandato se accetterei il suo posto in questo ultimo periodo“, ha confessato il moscovita all’agenzia di stampa Tass. “Sono in pilota, dunque ci tengo a competere con i migliori al mondo su qualsiasi macchina disponibile competitiva o meno che sia”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Pronto a sedersi al volante della FW42 lasciata libera dal 34enne qualora la dirigenza del team di Grove decidesse di mandarlo via anzitempo, il 23enne ha comunque sottolineato l’importanza del suo attuale impegno con la Renault.

Il mio lavoro principale adesso riguarda lo sviluppo dell’auto per il 2021, quella che monterà le gomme da 18 pollici“, ha ammesso. “Di certo, da una squadra come quella di Enstone-Viry dal grande budget e dalle forti risorse, ci si attende molti più progressi e prestazione rispetto a quanto stiamo vedendo”.

Non posso dire cosa che c’è qualcosa di sbagliato, ma quando non ci sono miglioramenti è normale che la pressione aumenti. Per quanto mi riguarda sono sempre felice di poter aiutare“, ha quindi concluso.

Chiara Rainis

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori