Callum Ilott sulla Alfa Romeo nei test di Barcellona di F1 2019 (Foto Ferrari)
Callum Ilott sulla Alfa Romeo nei test di Barcellona di F1 2019 (Foto Ferrari)

F1 | Ilott, che paura: botto terribile per il baby ferrarista sulla Alfa Romeo

Le ultime tre a Barcellona sono giornate che Callum Ilott non dimenticherà facilmente, nel bene e nel male. Dopo aver ottenuto il suo primo podio in Formula 2 nella giornata di domenica, questa mattina, poco prima delle 10, per il pilota della Ferrari Driver Academy (FDA) sono arrivati anche i primi giri al volante di una vettura di Formula 1. Per lui è anche arrivato tuttavia il primo errore che lo ha costretto a concludere in anticipo la giornata.

La prima volta di Ilott in F1

Callum è stato scelto dal team Alfa Romeo Racing per la prima giornata di test al Circuit de Catalunya-Barcelona. Dopo il giro di installazione il ragazzo nativo di Cambridge ha effettuato un primo run di sette giri migliorando passaggio dopo passaggio fino ad ottenere il tempo di 1’22”860. Callum si è rapidamente adattato alla vettura lavorando insieme agli ingegneri sulla ricerca del bilanciamento ideale della monoposto e sulla comprensione delle gomme Pirelli, piuttosto diverse da quelle in uso in Formula 2. Nella mattinata il pilota britannico ha completato due run su gomma C3 seguiti da altri due su mescola C2 per un totale di 31 giri.

Barcellona, pista insidiosa

Nel pomeriggio Ilott è risalito in vettura percorrendo altri dieci giri portando il totale a 41 e ottenendo il proprio miglior tempo in 1’19”819. Purtroppo al 42° passaggio il ventenne è finito contro le barriere vedendosi costretto a terminare in anticipo il programma di test. Il pilota della FDA torna ora a concentrarsi sulla Formula 2. Callum sarà impegnato già dal prossimo weekend sulla pista di Monte Carlo nel quarto appuntamento della stagione al volante della monoposto del Sauber Junior Team by Charouz Racing.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori