Circuito di Sepang in Malesia

FORMULA UNO 2011-2012 GRAN PREMIO SEPANG

– L’ordine di arrivo del Gran Premio d’Australia di due settimane fa, prima prova del Campionato del Mondo di Formula Uno 2011-2012, ha visto la vittoria di Sebastian Vettel, 2° Lewis Hamilton, 3° Vitaly Petrov, 4° Fernando Alonso, 5° Mark Webber, 6° Jenson Button. Oggi si sono tenute le qualifiche ufficiali del Gran Premio di Sepang 2011, in Malesia, valide per configurare la griglia di partenza di domani 10 aprile 2011, quando i bolidi di Formula Uno partiranno alle ore dieci del mattino in Italia e la gara si potrà seguire in diretta live su Tuttotoriweb.com o sulla televisione

Dicevamo secondo Gran Premio valido per il mondiale di Formula 1 2011-2012 e la griglia di partenza non cambia: Pole Position per Vettel, poi Hamilton, Webber e Button. Questo il quartetto che conferma il dominio di Red Bull e McLaren. Il campione del mondo Sebastian Vettel su Red Bull ha effetuato il giro in 1:34.870, davanti alla McLaren di Lewis Hamilton in 1:34.974. Malino le Ferrari: quinto Fernando Alonso, mentre Felipe Massa è arrivato settimo.

Il Gran Premio di Sepang conferma quanto visto dall’inizio del Campionato, e cioè il predominio della Red Bull Racing e della McLaren. La Ferrari di Alonso (non parliamo di Massa) deve accontentarsi di aspirare a delle posizioni di retrovia, e per ottenere un risultato importante deve sperare che qualcuno lì davanti compia qualche errore, o che la pioggia rimescoli tutte le carte sul tavolo. Certo, da italiani non è proprio quello che speravamo. Lo scorso anno, grazie ai ripetuti errori della Red Bull (strategici soprattutto) Alonso svolse un ruolo primario nel Campionato e all’ultima gara buttò alle ortiche un Mondiale che sembrava già conquistato. Quest’anno invece, la Red Bull sembra essere diventata più furba e la McLaren è migliorata notevolmente. Margini di manovra per la Ferrari ce ne sono sempre meno.

La Ferrari F150º Italia non è ancora competitiva ai massimi livelli e, purtoppo, non sappiamo se lo sarà mai. Ci sono problemi nel bilanciamento che portano ad un usura più frequente delle gomme. Perchè se la casa d Maranello cercherà di apportare delle migliorie gara dopo gara, gli avversari non è che staranno a guardare, anzi. Ed è un peccato iniziare un Mondiale e prendere subito (come è successo oggi nelle qualfiche) un secondo al giro dai primi. Poi, quando una squadra per poter puntare a un risultato importante inizia a sperare che nel corso del Gran Premio si abbatta sul circuito un temporale o almeno una pioggerellina, è un forte segnale di debolezza .

Come dicevamo sopra, Fernando Alonso, nel suo unico tentativo compiuto nel Q3 (perchè in precedenza erano stati usati troppi set di gomme), non è riuscito (o non ha potuto) andare meglio del quinto posto e quindi domani partirà in terza fila.

Alonso sì è detto comunque soddisfatto della prova ottenuta in prova dalla sua Ferrari: “Siamo quinti dietro a Red Bull e McLaren che al momento sono imprendibili però è un buon piazzamento. Cercheremo di fare una buona partenza e, con questo caldo, tutto può succedere. L’affidabilità sarà importante. Le gomme? Per la gara credo che tutti sceglieranno le morbide, credo che tre stop sarà la media”.

Il Circuito di Sepang è la sede del Gran Premio della Malesia di Formula 1, ma è anche usato per altre competizioni di automobilismo e motociclismo come la MotoGp. Sorge a breve distanza dalla capitale della Malesia, Kuala Lumpur, nel distretto di Sepang dello stato del Selangor. Il circuito principale è lungo 5.540 metri e si caratterizza per le curve molto pronunciate e due lunghi rettilinei molto larghi, uniti tra di loro da un tornante molto lento che dovrebbe favorire le azioni di sorpasso.

Per chi volesse seguire la diretta live del Gran Premio di Sepang in Malesia, seconda prova del Campionato del Mondo di Formula Uno 2011-2012 questi sono gli orari della gara e il canale televisivo dove è possibile vedere i piloti correre:

Domenica 10 Aprile
ore 10.00 – GP d’Australia di F1 2011 (diretta live Rai Uno e su Rai HD canale 501 digitale terrestre dalle ore 08.10)

Per gli appassionati delle statistiche e delle tabelle, questa è la classifica di tutti i vincitori del Gran Premio di Sepang, la Ferrari guida l’albo d’oro con 5 vittorie:

1999 Sepang Eddie Irvine – Ferrari
2000 Sepang Michael Schumacher – Ferrari
2001 Sepang Michael Schumacher – Ferrari
2002 Sepang Ralf Schumacher – Williams
2003 Sepang Kimi Räikkönen – McLaren
2004 Sepang Michael Schumacher – Ferrari
2005 Sepang Fernando Alonso – Renault
2006 Sepang Giancarlo Fisichella – Renault
2007 Sepang Fernando Alonso – McLaren
2008 Sepang Kimi Räikkönen – Ferrari
2009 Sepang Jenson Button – Brawn
2010 Sepang  Sebastian Vettel  – Red Bull

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori