Williams (©Getty Images)

F1| Williams in grave crisi: “Siamo sconvolti”

Ha fatto la storia degli ultimi 40 anni del Circus eppure la Williams è oggi un team irriconoscibile. Passato da attimi di gloria ad altri di declino, il momento di buio attuale sembra essere il più pesante di quelli vissuti finora in quanto totalmente inaspettato. Questo almeno secondo l’erede al comando, la figlia di patron Frank Claire.

“Se qualcuno lo scorso campionato mi avesse detto che cosa ci sarebbe capitato ne sarei rimasta terrificata. Non ci siamo accorti di nulla. E’ stato un vero shock. Un po’ come vivere un lutto”, ha dichiarato al New York Times la dirigente commentando il pesante zero in classifica e soprattutto l’assenza di luce in fondo al tunnel. “E’ il mio team ed è come se fosse un mio fratello, per cui la sto vivendo come una situazione personale. Occorre tuttavia restare fiduciosi e continuare a lavorare”.

In realtà che le cose si stessero facendo pesanti in quel di Grove lo avevano fatto capire le scelte relative ai piloti. Via tutti coloro che potevano dare un plus di competenze ed esperienza, dentro quelli con la valigia bella carica di denaro e sponsor vedi Lance Stroll e Sergey Sirotkin. Senza dimenticare, fatto non da poco, la decisione del partner principale Martini di lasciare la compagnia a fine 2018.

Il parere di Jacques Villeneuve

Sul viaggio verso l’abisso intrapreso dalla Williams si è espresso pure il campione del mondo 1997, che ottenne il suo unico titolo in F1 proprio con i colori della scuderia britannica.

“A mio avviso la squadra è morta. Semplicemente non ha più un management”, ha affermato drastico a Motorsport-Total.com. “Quando Frank ha lasciato avrebbe potuto passare il comando al figlio Jonathan. Puntare su Claire è stato l’errore principale e lo si vede dall’attuale posizione in classifica. Solitamente il pesce comincia a puzzare dalla testa. Dovrebbe ammettere di aver fatto un bel caos. Sinceramente non so come potranno uscirne e tirarsi di nuovo su”, ha chiosato severo.

Chiara Rainis

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori