Valtteri Bottas (©Getty Images)

F1 | Bottas sostituisce Hamilton in conferenza e lo punzecchia

Noi vogliamo credere nella buona fede del cinque volte iridato di F1. Sta di fatto che Lewis Hamilton avrebbe dovuto partecipare alla classica conferenza stampa della vigilia del GP, ma a sorpresa al suo posto si è presentato Valtteri Bottas. Uno scambio motivato dalla FIA con la presunta indisposizione del pilota inglese, ancora troppo turbato per la scomparsa improvvisa del mentore/boss Niki Lauda.

La frecciata – Non particolarmente esaltato dal dover fare le veci del compagno di Mercedes, il driver di Nastola si è lasciato sfuggire un appunto al vetriolo: “E’ stata fatta questa richiesta, ma prima l’ho incontrato e mi sembrava stesse bene, insomma che tutto fosse come al solito“.

Sottile polemica a parte, il 29enne ha cercato di sgombrare il campo dal pessimismo relativo alle sue recenti performance deludenti sul circuito di Monaco.

E’ vero, nel recente passato non ho fatto grandi cose, ma il mio obiettivo è invertire la tendenza“, ha avvertito.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

L’inizio di stagione è stato molto promettente, ma dobbiamo ricordarci che questa pista  è unica“, ha quindi analizzato. “Ha esigenze diverse, per cui bisogna agire in maniera differente per essere veloci. Come team siamo molto motivati e puntiamo ad esprimerci al massimo”.

Tornando indietro di un paio di settimane al round di Barcellona e alla vittoria persa per un problema al via, il #77 ha raccontato. “E’ stato causato dalla frizione, ma altresì da alcuni parametri del controllo d’aderenza che hanno creato una situazione piuttosto sfortunata. Un’esitazione che ha portato a una variazione nel rapporto tra frizione e coppia”.

Infine, come giusto che sia Bottas ha ricordato l’asso austriaco appena mancato. Niki era sempre divertente, con tanto senso dell’umorismo”, ha detto.La cosa che ricorderò sempre sono le congratulazioni che mi faceva quando vincevo e nei momenti difficili, era sempre lì pronto per parlare con me, di tutto, per darmi il suo sostegno. Aveva una grande esperienza come pilota, ma anche di vita“.

Chiara Rainis

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore