CONDIVIDI

C’è una spiegazione scientifica a tutto. E così il professor Andrew Velkey, della Christopher Newport University in Virginia, ci spiega da un lato i motivi per i quali le donne si infilano sempre nelle situazioni peggiori per cercare un parcheggio (per esempio i centro commerciali affollati) dall’altro quali sono le strategie vincenti per trovare parcheggio in quel tipo di situazioni.

Sul primo punto il professore spiega che trovare parcheggio in particolar modo in situazioni difficili dà una sorta di senso di onnipotenza e permette dunque alle donne di sentirsi soddisfatte e più sicure di sè.

Sul secondo aspetto Velkey individua tre principali strategie:

  1. Scegli una fila e cerca il parcheggio libero più vicino. Basarsi invece sulla vicinanza all’ingresso del centro commerciale non è da considerarsi una strategia sbagliata.
  2. Ci vuole una grande pazienza. Piuttosto che girare a vuoto nel parcheggio per minuti che diventano interminabili converrebbe fermarsi ed aspettare. Ci sono più probabilità di trovare posto così piuttosto che girovagando per il parcheggio come anime in pena.
  3. Cosa fare quando si trova un posto. In particolare quando c’è qualcuno che sta uscendo da un parcheggio sarebbe bene non farsi prendere dall’ansia e dalla smania. Inoltre mettere troppa pressione a chi sta per uscire potrebbe indispettirlo e in quel modo potrebbe metterci ancora più tempo del dovuto giusto per farvi un dispetto.

F.B.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori