CONDIVIDI

come nascondere l'orario dell'ultimo accesso su WhatsApp

Il trucco per accedere su WhatsApp senza far aggiornare l’orario

Quanti di noi evitano di usare WhatsApp perché non vogliono aggiornare l’orario di ultimo accesso? Ma esistono dei modi per evitare di risultare online o che comunque venga registrato l’accesso. Potrete così entrare in WhatsApp senza farvi notare. Del resto, l’app viene implementata quotidianamente e diversi sono i cambiamenti ben visibili da quanto è stata lanciata e soprattutto da quando, nel febbraio 2014, venne acquisita da Facebook. L’impegno degli sviluppatori è stupefacente e gli utenti sembrano essere soddisfatti dei continui cambiamenti. Gli aggiornamenti della app vengono ormai lanciati con periodicità costante: una volta al mese, ci sono importanti sviluppi. Ognuno di questi update è in grado di portare novità e miglioramenti a Whatsapp, ma alcuni aspetti sono ancora sconosciuti e altri verranno sicuramente fuori nelle prossime settimane e nei prossimi mesi.

Ci sono trucchi che vanno scoperti con un po’ di “impegno”

Uno di questi riguarda come entrare all’interno dell’applicazione senza aggiornare l’ultimo orario d’accesso. Per essere chiari, si potrà accedere alla app in un orario qualsiasi e riaccedervi successivamente ma nessuno lo vedrà registrato in alto sotto al vostro nome. Le strade da seguire sono due. Innanzitutto, se avete delle notifiche da leggere, basterebbe solo ed esclusivamente disattivare connessioni varie, come wi-fi o magari rete dati. In sostanza, una volta che ci sono arrivate le notifiche dei messaggi, WhatsApp consente di leggerle anche offline. Se invece volete realmente rendervi invisibili, dovete utilizzare un’app presente nel Play Store di Google che si chiama Unseen. Questa intercetta ogni messaggio in arrivo e ci consente di leggerli senza praticamente entrare in WhatsApp, pur restando online.

Si piò anche decidere di rimanere nascosti e non far visualizzare ai nostri contatti quando abbiamo fatto l’ultimo accesso a WhatsApp in maniera permanente, o almeno fino a quando non avremo riattivato l’opzione. Per chi ha un iPhone, si va in Impostazioni > Impostazioni chat > Avanzate. Su Android andare invece in Impostazioni -> Account > Privacy. CosÏ, si potrà nascondere l’orario dell’ultimo accesso ma anche la doppia spunta blu.