faty papy giocatore morto in campo
Faty Papy, il giocatore morto in campo © Getty Images

Un giocatore muore in campo durante lo svolgimento di una partita di calcio. Lui era un nazionale con una certa visibilità.

Un giocatore muore in campo, ed è solo l’ultima tragedia che scuote il mondo del calcio. La vittima si chiamava Faty Papy ed era uno dei calciatori più importanti del Burundi. Faceva parte della nazionale e ha perso la vita durante una partita che lo vedeva impegnato con i Malanti Chiefs, compagine dello Swaziland nella quale militava. I soccorsi medici scattati da bordo campo non sono serviti a nulla, Faty Papy ha perso la vita in pochi attimi. L’atleta è stato stroncato da un attacco cardiaco fulminante. Ma soltanto pochi mesi fa gli era stato diagnosticato un problema proprio al cuore. Nonostante ciò, il giocatore aveva voluto continuare la sua attività agonistica. Faty aveva 28 anni e durante il match si è accasciato a terra. Nel breve volgere di pochi istanti è stato anche portato al più vicino ospedale, ma senza successo.

LEGGI ANCHE –> Morto Phil Masinga, fu protagonista col Bari in Serie A – FOTO

Giocatore morto in campo, c’erano stati problemi cardiaci di recente

In seguito alla scoperta di problemi cardiaci, il giocatore morto in campo aveva preso la decisione di sottoporsi ad un delicato intervento chirurgico pur di non rinunciare alla carriera. Ma tutto è stato inutile. La vittima ha militato anche in alcuni club europei, tra i quali il Trabzonspor in Turchia e lo MVV in Olanda. Nel 2008, a soli 18 anni, ci fu la prima convocazione nella nazionale del Burundi. Da allora Faty Papy, che giocava nel ruolo di centrocampista, ne aveva fatto di strada salvo poi perdere considerazione. La sua rappresentativa però lo aveva chiamato di nuovo soltanto poche settimane fa. Dietro alla sua scelta di non volersi ritirare c’era anche il desiderio di voler giocare la Coppa d’Africa. Cosa che purtroppo non capiterà.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori