CONDIVIDI
Charlotte (©Top Marques Monaco)

Si chiama Top Marques ed è una manifestazione dedicata alle auto che tutti vorrebbero avere nel proprio garage, non fosse che ben pochi se le possono permettere e che ha luogo  ogni anno a Montecarlo, precisamente al Grimaldi Forum. La prossima edizione, quella che andrà in scena dal 19 al 22 aprile 2018, sarà la 15esima replica e sebbene non sia ancora conosciuto come i vari saloni di Ginevra, Detroit o Francoforte, l’happening del Principato ha già incassato diversi pareri positivi. Di recente, infatti, è stato definito dal New York Times come “il più esclusivo al mondo” e da Bloomberg “il più incredibile”.

L’unicità

In effetti qui, gli amanti del lusso possono ammirare e comparare le vetture più tecnologicamente avanzate al mondo e provarle direttamente sulle strade calpestate dai bolidi della F1. Ma non solo. I visitatori con il portafoglio più capiente potranno altresì uscire con pezzi di gioielleria e orologi artigianali e addirittura degli yatch e delle opere d’arte.

Per fornire un po’ di dati, nel 2016 sono stati staccati 45.000 biglietti, mentre 100 sono stati finora i brand prestige che hanno esposto, per una media di 90 anteprime mondiali.Ottimi anche i riscontri via internet, con oltre 50 milioni di visualizzazioni del sito a edizione.

Gli ultimi prodotti

Considerata da diversi costruttori di supercar come vetrina ideale per mostrare le loro ultime creazioni, Top Marques è stato il salone prescelto da  Frangivento Asfanè per svelare il suo modello roadster della Charlotte, venduto alla modica cifra di 1,5 milione di euro, e arricchito addirittura da un vero acquario.Grandissimo successo lo ha riscosso anche la C10 del designer italiano Calafiore. Un elegante modello nero presentato direttamente dal Principe Alberto di Monaco. Dulcis in fundo, giusto per non farsi mancare niente in termini di opulenza il Gruppo Jean Boulle Luxury ha esposto una Bentley Classica dipinta d’azzurro e arricchita da 2 milioni di diamanti.