CONDIVIDI

L’idea era quella di prendere come ogni giorno il motorino nonostante il maltempo. Ma nel giro di pochi secondi l’asfalto bagnato ha avuto la meglio e il tragitto si è concluso con una rovinosa caduta a terra.

Protagonista di questa “performance” una bella ragazza russa vestita di tutto e in pendant con la carrozzeria del ciclomotore che, dopo essersi sistemata in sella e aver (fortunatamente) indossato il casco, è partita all’avventura…

Dopo pochi metri, però, la pioggia e – forse – l’impatto con i binari del tram le sono stati fatali: la ragazza ha perduto il controllo dello scooter ed è finita a terra. A quel punto, come niente fosse, si è rimessa in piedi si è lasciata aiutare da un passante a risollevare il mezzo. Come dire? La classe non è acqua…

foto da video
foto da video